Acqua:


Il Parlamento europeo ha fatto propria la proposta dei movimenti per l’acqua

Clicca Qui per ricevere Rosso di Sera per e-mail


Ogni mese riceverai Rosso di Sera per posta elettronica, niente carta, niente inchiostro.... Se vuoi inviare le tue riflessioni, suggerimenti, o quanto ritieni utile, a Rifondazione di Santa Fiora,usa questo stesso indirizzo info@rifondazionesantafiora.it

Comune di Santa Fiora

Controlacrisi

Direzione Nazionale

FACEBOOK SI TOSCANA A SINISTRA

Il coro dei Minatori di Santa Fiora Sito ufficiale

Italia - Cuba

Museo delle Miniere


Santa Fiora: la Piazza e la Peschiera online

Rassegna Stampa

Rifondazione su Facebook

STOP TTIP


"Campagna Stop TTIP"

Il Manifesto

Tu sei qui

MINNITI IL VERO PERICOLO

09.02.2018

 

Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista, candidato di Potere al popolo, dichiara:

 

 

«Il ministro Minniti, col comunicato di ieri sera e l’intervista di oggi, si rivela purtroppo per quello che è: un uomo di destra. Mettere sullo stesso piano tutte le manifestazioni, dalla destra xenofoba di ForzaNuova e Casapound all’antifascismo, è un’operazione profondamente sbagliata e pericolosa.

Non solo, perchè dire che ha deciso di respingere i migranti in mare – ricordiamo che tornano in Libia a subire torture inenarrabili – per evitare episodi come quello di Traini, è un’altra cosa realmente indecente. Non è vero che i migranti ci invadono, non è quello l’allarme sicurezza, che un ministro scelga la stessa linea di Salvini è un pericolo per la democrazia.

Noi saremo in piazza a Macerata, siamo antifascisti e antirazzisti, come la Costituzione.


Il PD non solo non partecipa alla manifestazione antirazzista per paura di perdere voti ma la vieta. Persino negli anni del terrorismo o delle stragi mafiose in Italia la sinistra è scesa in piazza per difendere la democrazia.

Ci voleva il PD per arrivare al divieto di manifestare dopo una tentata strage di matrice fascista e razzista. Neanche a Tambroni sarebbe venuta in mente una cosa del genere. Poi ci si domanda perchè Minniti piace così tanto alla destra!

Rifondazione Comunista e Potere al popolo saranno in piazza a Macerata sabato.

Invitiamo l’ANPI a ripensarci e a mantenere l’autonomia dal PD come ha fatto durante la campagna referendaria».