Acqua:


Il Parlamento europeo ha fatto propria la proposta dei movimenti per l’acqua

Clicca Qui per ricevere Rosso di Sera per e-mail


Ogni mese riceverai Rosso di Sera per posta elettronica, niente carta, niente inchiostro.... Se vuoi inviare le tue riflessioni, suggerimenti, o quanto ritieni utile, a Rifondazione di Santa Fiora,usa questo stesso indirizzo info@rifondazionesantafiora.it

Comune di Santa Fiora

Controlacrisi

Direzione Nazionale

FACEBOOK SI TOSCANA A SINISTRA

Il coro dei Minatori di Santa Fiora Sito ufficiale

Italia - Cuba

Museo delle Miniere


Santa Fiora: la Piazza e la Peschiera online

Rassegna Stampa

Rifondazione su Facebook

STOP TTIP


"Campagna Stop TTIP"

Il Manifesto

Tu sei qui

UE, FORENZA(Gue/Ngl): «GRAZIE A CHI HANNO APERTO I PORTI . SALVINI XENOFOBO. MACRON SI RICORDI LE VERGOGNE DI VENTIMIGLIA E BARDONECCHIA»

Pubblicato il

13.06.2018

Strasburgo

 

Voglio ringraziare i sindaci che hanno aperto i porti delle città per accogliere la nave Aquarius. Mi hanno fatto provare meno vergogna di essere italiana ed europea” tuona così l’eurodeputata Eleonora Forenza (GUE/NGL) durante la plenaria del Parlamento Europeo a Strasburgo riunitasi per discutere l’emergenza umanitaria nel Mediterraneo in seguito alle vicende legate alla nave Aquarius.

 

“ Vorrei sapere dai colleghi del Movimento 5 Stelle, con cui ho spesso lavorato, come altro definirebbero, se non xenofobo, chi afferma che la situazione dei migranti è una ‘pacchia’?

Come altro definirebbero, se non razzista, chi grida vittoria di fronte alla sofferenza di 629 vite umane? In tutto questo cinismo, il Presidente francese Macron è l’ultimo che può esprimersi.

Abbiamo davanti agli occhi la vergogna di Ventimiglia e di Bardonecchia, i porti francesi ostentatamente sigillati e i confini con l’Italia chiusi.”