Acqua:


Il Parlamento europeo ha fatto propria la proposta dei movimenti per l’acqua

Clicca Qui per ricevere Rosso di Sera per e-mail


Ogni mese riceverai Rosso di Sera per posta elettronica, niente carta, niente inchiostro.... Se vuoi inviare le tue riflessioni, suggerimenti, o quanto ritieni utile, a Rifondazione di Santa Fiora,usa questo stesso indirizzo info@rifondazionesantafiora.it

Comune di Santa Fiora

Controlacrisi

Direzione Nazionale

FACEBOOK SI TOSCANA A SINISTRA

Il coro dei Minatori di Santa Fiora Sito ufficiale

Italia - Cuba

Museo delle Miniere


Santa Fiora: la Piazza e la Peschiera online

Rassegna Stampa

Rifondazione su Facebook

STOP TTIP


"Campagna Stop TTIP"

Il Manifesto

Tu sei qui

VERTENZA ACQUEDOTTO DEL FIORA . ORA I DIRITTI RISPETTATTI

30/11/2020

da La Nazione

 

"Importante vittoria ottenuta dai dipendenti di acquedotto del Fiora". E’ il commento di Rifondazione Comunista dopo la sentenza del giudice del lavoro del tribunale di Grosseto a seguito della richiesta di un giusto inquadramento e la giusta retribuzione. "Come Rifondazione Comunista veniamo con grande piacere a conoscenza della importante vittoria ottenuta da sei lavoratori dipendenti di acquedotto Del Fiora ai quali l’azienda non riconosceva il giusto inquadramento in base alle mansioni svolte. Sono servite la volontà e la tenacia dei lavoratori stessi che non hanno accettato la situazione e la pronta presa in carico del problema da parte del sindacato Usb e una sentenza del giudice del lavoro del tribunale di Grosseto a ristabilire la giusta retribuzione e inquadramento spettanti. Ogni volta che un lavoratore riesce a fare valere i propri diritti sono calpestati è una vittoria per l’intera società civile, ci auguriamo infine che la vicenda in questione dia il coraggio di agire a tutti quei lavoratori che stanno vivendo la stessa situazione".