Acqua:


Il Parlamento europeo ha fatto propria la proposta dei movimenti per l’acqua

Clicca Qui per ricevere Rosso di Sera per e-mail


Ogni mese riceverai Rosso di Sera per posta elettronica, niente carta, niente inchiostro.... Se vuoi inviare le tue riflessioni, suggerimenti, o quanto ritieni utile, a Rifondazione di Santa Fiora,usa questo stesso indirizzo info@rifondazionesantafiora.it

Comune di Santa Fiora

Controlacrisi

Direzione Nazionale

FACEBOOK SI TOSCANA A SINISTRA

Il coro dei Minatori di Santa Fiora Sito ufficiale

Italia - Cuba

Museo delle Miniere


Santa Fiora: la Piazza e la Peschiera online

Rassegna Stampa

Rifondazione su Facebook

STOP TTIP


"Campagna Stop TTIP"

Il Manifesto

E’ MORTO IL COMANDANTE FIDEL : CONDOGLIANZE DI RIFONDAZIONE COMUNISTA AI COMPAGNI CUBANI

Pubblicato il
26 nov 2016
.
All’Ambasciatrice di CUBA in Italia
Alba Beatriz Soto Pimentel
Al CC del Partito Comunista di CUBA
.
Care compagne e compagni,
è con profondo dolore che abbiamo appreso la notizia della morte del compagno Fidel Castro Ruz, Comandante in capo della rivoluzione cubana.
A nome di tutto il nostro Partito, vogliamo esprimere le nostre più profonde condoglianze al Partito Comunista di Cuba, alla famiglia e a tutto il popolo cubano.
Fidel Castro è stato e rimarrà un riferimento per intere generazioni di rivoluzionari e di internazionalisti, a Cuba come in America Latina e in tutto il mondo. Il suo contributo alla lotta contro l’imperialismo e il colonialismo rimarrà una pietra miliare nella storia dell’umanità. La vita di Fidel è stata un esempio fulgido di militanza rivoluzionaria, fatta di dignità, coraggio, straordinaria intelligenza politica e strategica, e di piena dedizione alla causa della liberazione dei popoli e del socialismo.
Come sosteneva Jose Marti, “La muerte no es verdad cuando se ha cumplido bien la obra de la vida”, e Fidel l’ha compiuta pienamente, e “Hay hombres que hasta después de muertos dan luz de aurora” .
Continueremo a seguire questa luce, il tuo cammino, la lotta per un mondo senza guerra e ingiustizia, per la piena dignità di tutti gli oppressi di questa terra.
Hasta la victoria siempre, comandante FIDEL