Attività del Partito della Rifondazione Comunista Circolo "Raniero Amarugi" di Santa Fiora Visita la nostra pagina Facebook


Acqua:


Il Parlamento europeo ha fatto propria la proposta dei movimenti per l’acqua

Clicca Qui per ricevere Rosso di Sera per e-mail


Ogni mese riceverai Rosso di Sera per posta elettronica, niente carta, niente inchiostro.... Se vuoi inviare le tue riflessioni, suggerimenti, o quanto ritieni utile, a Rifondazione di Santa Fiora,usa questo stesso indirizzo info@rifondazionesantafiora.it

Direzione Nazionale

FACEBOOK SI TOSCANA A SINISTRA

Il coro dei Minatori di Santa Fiora Sito ufficiale

Italia - Cuba

Museo delle Miniere


Santa Fiora: la Piazza e la Peschiera online

Rifondazione su Facebook

STOP TTIP


"Campagna Stop TTIP"

Tu sei qui

IL COMITATO DELLA PACE DI GROSSETO: MOBILITIAMOCI PER UNA SOLUZIONE DI PACE

PER LA PACE NEL MONDO

Santa Fiora

15/02/2022

 

IL COMITATO DELLA PACE DI GROSSETO: MOBILITIAMOCI PER UNA SOLUZIONE DI PACE 

 

“L’escalation della crisi in Ucraina impone a noi, comitato della pace di Grosseto, di mobilitarci ancora una volta per scongiurare i venti di guerra.

 

Ed è urgente farlo per porre le basi di un impegno globale antimilitarista e antinucleare.

 

Noi siamo per l’autodeterminazione dei popoli e non possiamo che sottolineare, ancora una volta, che la Costituzione italiana, così come recita l’articolo 11 della Costituzione, ripudia la guerra. Abbiamo già aderito alla mobilitazione proposta da Peacelink per il 26 febbraio, ma non possiamo aspettare quella data per farci sentire .

 

Per questo i partiti e le associazioni che aderiscono a questo comitato hanno deciso di scendere in piazza per far sentire la propria voce e lo faranno già da sabato prossimo, 19 febbraio, in piazza Dante dalle 15.30 alle 17.30.

 

Nel passato abbiamo manifestato per la Siria, lo abbiamo fatto per la Palestina, e oggi ci mobilitiamo per l’Ucraina ed è più che mai importante rafforzare l'onda del pacifismo!

 

Vi preghiamo di intervenire numerosi, non lasciate che indifferenza e pigrizia ci rendano assuefatti a situazioni di questo tipo!"