Attività del Partito della Rifondazione Comunista Circolo "Raniero Amarugi" di Santa Fiora Visita la nostra pagina Facebook


Acqua:


Il Parlamento europeo ha fatto propria la proposta dei movimenti per l’acqua

Clicca Qui per ricevere Rosso di Sera per e-mail


Ogni mese riceverai Rosso di Sera per posta elettronica, niente carta, niente inchiostro.... Se vuoi inviare le tue riflessioni, suggerimenti, o quanto ritieni utile, a Rifondazione di Santa Fiora,usa questo stesso indirizzo info@rifondazionesantafiora.it

Direzione Nazionale

FACEBOOK SI TOSCANA A SINISTRA

Il coro dei Minatori di Santa Fiora Sito ufficiale

Italia - Cuba

Museo delle Miniere


Santa Fiora: la Piazza e la Peschiera online

Rifondazione su Facebook

STOP TTIP


"Campagna Stop TTIP"

Tu sei qui

LA SCUOLA MEDIA A SANTA FIORA

NOTIZIE DELLA TOSCANA      |      NOTIZIE DA SANTA FIORA       |       EDILIZIA SCOLASTICA

 

11/04/2022

 

Santa Fiora è stato definito un “borgo smart” dall’amministrazione che governa il comune, e in base a questo ha conformato tutto il suo agire. Qui da noi è tutto smart!

 

Se leggiamo il significato del termine (vocabolario Treccani) tra i vari significati che l’aggettivo ha in inglese troviamo: «capace», «attivo», «brillante», «alla moda», ecc.

 

Questa premessa per informare chi non ne fosse a conoscenza che il governo Conte (due) all’inizio della pandemia, considerando i gravi problemi che investivano l’insegnamento e le scuole in genere, prese il provvedimento di nominare “commissari straordinari” tutti i sindaci che nei loro territori avessero in corso lavori sugli edifici scolastici (ristrutturazioni o nuovi edifici).

 

Santa Fiora aveva in costruzione una nuova scuola media (sulla cui utilità ci sarebbe da discutere, ma non è il caso di farlo adesso) quindi al sindaco furono conferiti “poteri speciali” per consentirgli di accelerare i tempi e superare tutte le cosiddette "pastoie burocratiche".

 

Come è andata a finire? Male, perché il cantiere è abbandonato da tempo, il contratto di appalto è stato impugnato in tribunale, i lavori dovrebbero essere stati riassegnati, ma tutto tace e, come si vede dalla foto, la costruzione è lontano da essere conclusa. Ma noi non disperiamo, notiamo soltanto che nel nostro “borgo smart” questo commissario non sembra all’altezza dell’aggettivo.