Acqua:


Il Parlamento europeo ha fatto propria la proposta dei movimenti per l’acqua

Clicca Qui per ricevere Rosso di Sera per e-mail


Ogni mese riceverai Rosso di Sera per posta elettronica, niente carta, niente inchiostro.... Se vuoi inviare le tue riflessioni, suggerimenti, o quanto ritieni utile, a Rifondazione di Santa Fiora,usa questo stesso indirizzo info@rifondazionesantafiora.it

Direzione Nazionale

FACEBOOK SI TOSCANA A SINISTRA

Il coro dei Minatori di Santa Fiora Sito ufficiale

Italia - Cuba

Museo delle Miniere


Santa Fiora: la Piazza e la Peschiera online

Rifondazione su Facebook

STOP TTIP


"Campagna Stop TTIP"

Tu sei qui

APPELLO A VOTARE UNIONE POPOLARE

POLITICA NAZIONALE |  POLITICA ITALIANA

 

24/09/2022

 

Appello a votare Unione popolare

 

Dopo gli endorsement di Melenchon, Iglesias, Aubry, Ken Loach, Mimmo Lucano, Elio Germano, Gregorio De Falco, Salvatore Borsellino, Paolo Maddalena e Carlo Rovelli riceviamo il sostegno di un lungo elenco di intellettuali, artisti intellettuali, attiviste/i e militanti della sinistra e dei movimenti sociali, pacifisti, ambientalisti, femministi e lgbtqi a sostegno di Unione Popolare con de Magistris.


L’appello promosso dal regista Citto Maselli vede tra i firmatari Haidi e Giuliano Giuliani, i genitori di Carlo assassinato a Genova nel 2001, la filosofa Donatella Di Cesare, il vignettista Vauro, la storica attivista no tav Nicoletta Dosio, il regista Silvano Agosti, il partigiano Gastone Cottino e Tiziana Pesce, figlia di Giovanni Pesce il mitico comandante Visone, riferimenti del movimento per l’acqua come Marco Bersani e Riccardo Petrella.

APPELLO E FIRME:

 

“Siamo convint* del ruolo determinate della cultura e della conoscenza per combattere la rassegnazione, l’indifferenza e l’antipolitica, per la costruzione di una democrazia vera basata sulla partecipazione e non sull’esclusione, per l’attuazione della Costituzione che assegna alla Repubblica il compito di rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese. Ci battiamo per una rivoluzione culturale che metta al centro le persone e i loro diritti”.

Attraverso un pubblico appello lavoratrici e lavoratori della cultura, della conoscenza, dell’informazione e della ricerca impegnato in forme diverse e molteplici sul piano sociale e civile, nei movimenti, nelle lotte sociali e ambientali, per la democrazia e la pace contro ogni forma di fascismo chiedono di votare per “Unione Popolare”. Tra i primi firmatari CITTO MASELLI (REGISTA), HAIDI GIULIANI, GIULIANO GIULIANI, DONATELLA DI CESARE (FILOSOFA), ANGELO D’ORSI (STORICO – UNIVERSITA’ DI TORINO), FRANCESCA FORNARIO (GIORNALISTA E SCRITTRICE), SILVANO AGOSTI (AUTORE CINEMATOGRAFICO), CHIARA RAPACCINI (ARTISTA, DESIGNER E SCRITTRICE), VAURO (VIGNETTISTA–EDITORE) e molti altri.

up_09