Attività del Partito della Rifondazione Comunista Circolo "Raniero Amarugi" di Santa Fiora Visita la nostra pagina Facebook


Acqua:


Il Parlamento europeo ha fatto propria la proposta dei movimenti per l’acqua

Clicca Qui per ricevere Rosso di Sera per e-mail


Ogni mese riceverai Rosso di Sera per posta elettronica, niente carta, niente inchiostro.... Se vuoi inviare le tue riflessioni, suggerimenti, o quanto ritieni utile, a Rifondazione di Santa Fiora,usa questo stesso indirizzo info@rifondazionesantafiora.it

Direzione Nazionale

FACEBOOK SI TOSCANA A SINISTRA

Il coro dei Minatori di Santa Fiora Sito ufficiale

Italia - Cuba

Museo delle Miniere


Santa Fiora: la Piazza e la Peschiera online

Rifondazione su Facebook

STOP TTIP


"Campagna Stop TTIP"

Tu sei qui

EMERGENZA CORRIDOIO UMANITARIO

Rifugiati, Ferrero: «Governo finanzi subito corridoi umanitari. 1 marzo in piazza per i diritti dei migranti»
Pubblicato il 29 feb 2016
di Paolo Ferrero -

Oggi sono arrivate in Italia dalla Siria decine di persone attraverso un corridoio umanitario realizzato anche grazie alla cooperazione delle comunità valdesi. Questo progetto pilota dimostra che i corridoi umanitari per le persone che fuggono dalla guerra sono possibili e che le chiese e le associazioni riescono là dove falliscono i governi. Vergognoso che nelle stesse ore lo “spettacolo” di Calais e al confine macedone ci consegna un’Europa canaglia che non fa altro che stendere filo spinato e prendersela con i profughi, completando l’azione dell’ISIS. I soldi per fare corridoi umanitari per i profughi ci sono: basterebbe ritirare i militari dall’Afghanistan e smetterla di progettare guerre su tutto il bacino del Mediterraneo. Cosa aspetta il governo Renzi a dar vita ad i corridoi umanitari? Domani, 1 marzo ,in tutta Italia ci saranno mobilitazioni perla giornata internazionale per i diritti dei migranti: Rifondazione aderisce e invita a partecipare, contro questa barbarie non possiamo tacere.