ATTUARE LA COSTITUZIONE PER CAMBIARE L'ITALIA

ATTUARE LA COSTITUZIONE PER CAMBIARE L'ITALIA

ATTUARE LA COSTITUZIONE PER CAMBIARE L'ITALIA

Biden piange il dissidente russo Navalny. Ma poi perseguita Assange

La principale causa della morte di Navalny è Putin, una delle molte malattie difficili da eradicare in questo tempo.

Strage operaia a Firenze, crolla un cantiere Esselunga

OMICIDI BIANCHI . Cinque morti e tre feriti nel disastro nell'area dell'ex Panificio militare, dove era in costruzione un centro commerciale. La struttura collassata dopo la rottura di una trave di cemento prefabbricato o di un dente di un pilone di tenuta. Sotto accusa la catena dei subappalti, Cgil, Uil e sindacati di base indicono una serie di scioperi

Navalny morto in Russia, Assange morirà se estradato negli Usa

Nessun confronto possibile ma due coincidenze a proporci il tema della ‘giustizia’, o ingiusta o impietosa. Nessun possibile confronto tra le diverse garanzie democratiche nei due fronti, ma diverse disumanità simili che affiorano. Tifoserie vietate, i semplici dati di fatto. Il dissidente leader dell’opposizione russa Alexei Navalny, 47 anni, è morto nella colonia carceraria dove stava scontando una pena di 19 anni, come si legge in un comunicato diffuso dal servizio penitenziario federale russo. Mentre il fondatore di Wikileaks attende in carcere a Londra il verdetto sull’estradizione. L’appello della moglie il giorno in cui diventa cittadino onorario di Roma. «Julian Assange morirà se estradato negli Stati Uniti, dove potrebbe andare ‘tra qualche giorno’ se verrà respinto il suo appello alla Corte suprema i

Europa Stranamore? Riarmo a passi forzati con tentazioni nucleari

Europa è nel pieno della corsa al riarmo in difesa dell’Ucraina, il segretario Nato Stoltenberg spinge, la Germania si avvia verso l’economia di guerra e apre il dibattito sull’atomica. Di pace resta solo il Papa a parlarne. «Stranamore è tornato. E non è un film», titola il Manifesto.

«L’Europa si scopre a vocazione atomica dietro l’obiettivo del ‘raddoppio spesa’ per la Difesa europea più spesa per l’Allenza atlantica.

Strage sul lavoro a Firenze: travolti gli operai che lavoravano al cantiere di Esselunga. Serve il reato di omicidio sul lavoro come deterrenza

BASTA MORTI SUL LAVORO. Una vera e propria strage a Firenze: questa volta, stando alle prime informazioni, è toccato a tre operai che lavoravano al cantiere Esselunga di via Mariti a Firenze.

L'incidente è avvenuto questa mattina, quando una trave di cemento è crollata e ha colpito in pieno gli operai. Tre morti e cinque dispersi, è questo il terribile bilancio stando alle prime informazioni. Tre lavoratori, invece, rimasti feriti sono stati trasportati all'ospedale di Careggi (2 in codice rosso, 1 in codice giallo).

Verona, pacifisti in corteo contro la fiera delle armi

Tra gli espositori c’è chi semina morte a Gaza”.

Il paradosso della Bce: l’economia ristagna, ma Lagarde si oppone in ogni modo all’aumento dei salari

L'economia ristagna, ma per Lagarde l'unica preoccupazione è opporsi all'aumento dei salari: la Bce continua nella sua guerra sugli stipendi.

Randellate Agli Italiani

Rai, cioè Randellate Agli Italiani. Un clima che comunque la si pensi segna il fallimento della tv di Stato come luogo del confronto.

Anche la guerra di preda: gas palestinese, l’Eni e la politichetta di casa

Bombardamenti reciproci tra Libano e Israele. Una donna uccisa nella città israeliana di Safed. Risposta israeliana, 13 uccisi, tra cui due bambini. Dall’inizio della guerra nella Striscia di Gaza, oltre 200 persone sono state uccise in Libano, e 10 soldati e cinque civili israeliani. Scontro anche Israele-Vaticano: per l’ambasciata «i civili sono tutti complici di Hamas». E nella tragedia che ancora sta maturando verso Rafah, si inserisce la novità della guerra dei ladri. Gaza e Cisgiordania, soldati di Tel Aviv depredano le case dei palestinesi: soldi rubati, case saccheggiate, video su Tik Tok con il bottino.

Dalla crescita record a maglia nera in UE nel 2025

La crescita dell'Ue e dell'Italia viene rivista al ribasso dalla Commissione: nel 2025 Roma sarà maglia nera per aumento del Pil:: ecco gli effetti della cura Meloni sul Pil
Iscriviti a