ATTUARE LA COSTITUZIONE PER CAMBIARE L'ITALIA

ATTUARE LA COSTITUZIONE PER CAMBIARE L'ITALIA

ATTUARE LA COSTITUZIONE PER CAMBIARE L'ITALIA

Radio Televisione Occupata

Il caso (o)Scurati che ha scatenato roventi polemiche sul servizio pubblico radio-televisivo finirà disperdendosi nel nulla.

Non distogliete lo sguardo da Gaza

L’attenzione si è spostata sul conflitto tra Israele e Iran. Ma la politica e la violenza che si registrano nella Striscia sono più che mai pericolose.

«L’America è tornata» si applaudono negli Usa: tornata ad armare guerre?

C’è molto che non funziona nella politica statunitense e nella società divaricata e confusa che la esprime. All’indomani del voto per tornare a finanziare le guerre, i siti Dem si applaudono rivendicando una molto discutibile vittoria dell’amministrazione Biden, mentre i ‘Maga’, gli ultras trumpiani del partito repubblicano esplodono di rabbia per i miliardi a Kiev senza poter applaudire apertamente quelli per Israele.

Sono centinaia i corpi nelle fosse comuni di Khan Yunis

GAZA. Si dimette Aharon Haliva capo dell’intelligence militare israeliana per il fallimento del 7 ottobre. Bibi ora è sotto sotto pressione. Israele non ha fornito prove dell’accusa secondo cui dipendenti dell’Unrwa sarebbero membri di Hamas

Allarme busta paga, smontate le promesse del Def: nel 2025 a rischio il taglio del cuneo fiscale

Le audizioni sul Def evidenziano i rischi per i conti pubblici: a rischio anche gli aumenti in busta paga del taglio del cuneo fiscale.

Il banchetto delle guerre: nel 2023 spesi 2.440 miliardi di dollari

Sipri registra il dato più alto in sessant'anni di storia. Usa e Cina sono i Paesi che spendono di più. La Nato spende il 55% del totale.

Italia maglia nera in Ue. I disastri naturali ci sono costati quanto il Pnrr

Se il Green deal in Ue sta naufragando è anche per l’opposizione dell’Italia meloniana, che paga il prezzo più alto dei disastri naturali.

In Rai va in onda la propaganda anti-aborto, la vicedirettrice del Tg1- “È un delitto, non un diritto”

Nuova bufera sulla Rai dopo le parole della vicedirettrice del Tg1, Incoronata Boccia: "L'aborto è un delitto, non un diritto".

Nuovi bombardamenti a Rafah. Almeno 14 palestinesi uccisi a Nur Shams

I palestinesi riferiscono di altri 16 morti ieri sera in un raid aereo contro 3 case a Rafah. La maggior parte delle vittime (10)si sono avute nell’attacco alla casa della famiglia Abd Alael, nel quartiere di A-Tanur, nella parte orientale di Rafah. Le squadre di Protezione civile riferiscono che circa 50 corpi sono stati recuperati da una fossa comune situata presso l’ospedale Nasser a Khan Yunis.

Il 25 aprile vietato ad Antonio Scurati dalla Rai agli ordini del governo

«Lo spettro del fascismo infesta la democrazia italiana finché la parola antifascismo non sarà pronunciata da chi governa»
Iscriviti a