ATTUARE LA COSTITUZIONE PER CAMBIARE L'ITALIA

ATTUARE LA COSTITUZIONE PER CAMBIARE L'ITALIA

ATTUARE LA COSTITUZIONE PER CAMBIARE L'ITALIA

RAI, il servizio pubblico non paga le fatture e mette a rischio il futuro di centinaia di lavoratori della vigilanza

I lavoratori della vigilanza privata dipendenti della Società ISSV S.p.A., che ha in affidamento l’appalto dei servizi di vigilanza delle sedi RAI, hanno espresso forte preoccupazione per il loro futuro a causa dei mancati pagamenti del committente RAI che si protraggono ormai da mesi.

L’emittente di Stato, nonostante il servizio venga garantito in maniera ininterrotta e i lavoratori continuino a vigilare i tanti stabilimenti RAI, si è reso moroso da tempo per diversi milioni di euro.

Rinviare il Salario minimo. Proposta indecente di Meloni

Il governo vorrebbe far slittare il dossier del Salario minimo a dopo l’estate. M5S e Pd rispondono picche: "Pronti alle barricate".

80 anni fa la fine luglio più torrida: Mussolini, il fascismo, il Re e il Vaticano

I labirinti del 25 luglio 1943

L’immagine più conosciuta del 25 luglio 1943 è la riunione del Gran Consiglio del fascismo con la richiesta di dimissioni di Mussolini e il suo arresto al Quirinale. In realtà già da tempo si sapeva che la guerra era perduta, e molti sostenevano che si dovesse abbandonare l’alleanza con la Germania, sostituire Mussolini al governo e avviare trattative di pace con gli anglo-americani.

La Spagna ferma l’onda di Meloni, Vox. Forte affermazione di Sumar. E Sánchez resiste

Al voto del 23 luglio il Partito popolare non ottiene la maggioranza, anche per la débâcle dell'estrema destra, nonostante il sostegno della leader di Fdi e di Orbán. Gli scenari adesso sono due: governo progressista con Psoe, la coalizione di sinistra Sumar e i partiti indipendentisti oppure nuove elezioni in autunno

Tutte le stampelle di Matteo al governo Meloni. Dal salario minimo alla giustizia In Parlamento il sostegno alla maggioranza è sempre più chiaro

Il processo di avvicinamento di Matteo Renzi e Italia Viva alla maggioranza di centrodestra prosegue: ecco tutti i voti parlamentari insieme.

Sulla neutralità climatica mezza Europa in ritardo. E pure l’Italia è messa male. Rischiamo di fallire gli obiettivi 2030 visto che mancano all’appello 183 miliardi

Sulla neutralità climatica mezza Europa in ritardo. E pure l’Italia è messa male. Rischiamo di fallire gli obiettivi 2030 visto che mancano all’appello 183 miliardi

Privati, finanza e speculazione non fanno bene alla salute

Salme sequestrate e neonati in ostaggio fino al pagamento del conto: così alcuni ospedali in alcuni Paesi del mondo fanno affari sfruttando il bisogno di cure E le istituzioni internazionali li finanziano. La denuncia di Oxfam, che individua 358 investimenti verso aziende sanitarie private in Asia e Africa fra 2010 e 2022, per un totale di 3,2 miliardi di dollari transitati anche in paradisi fiscali

                                                                         

Vicofaro. No allo sgombero, ma non basta la solidarietà. Bisogna andare oltre

Vicofaro. No allo sgombero, ma non basta la solidarietà. Bisogna andare oltre

Bombe italiane in Yemen e diritti umani, la denuncia dei parenti delle vittime

L'Italia è stata denunciata alla Corte europea dei diritti dell'uomo (CEDU) dalle persone coinvolte in un attacco aereo in Yemen

Gli eserciti che usano ancora le bombe a grappolo e chi le produce

Le ‘cluster bombs’ all’americana, o ‘bombe a grappolo’ in militarese nostrano, tutte egualmente vietate, hanno accompagnato le ultime settimane di controffensiva ucraina silenziata per problemi sul campo. Già usate sul campo (prima i russi o prima chi si difende?) ora sono arrivate quella americane che tenevano nascoste nei fondi degli arsenali per problemi di immagine. Ma ecco che finisce il secondo piano, denuncia opportunamente InsideOver, la catena di produzione di quegli ordigni della vergogna che molti producono e tanti altri ancora usano in troppi teatri di guerra.
Iscriviti a